Archivio della categoria: curiosità

Nikon D300: andata e ritorno nello spazio in un frigorifero

Può un frigorifero portatile acquistato da Walmart fare lo stesso lavoro di costose attrezzature della NASA?

A quanto pare si: un esperimento amatoriale studiato in 13 giorni da due studenti (contro i 3/6 mesi che hanno richiesto altri esperimenti simili) è riuscito a spedire una Nikon D300 nello spazio e farla tornare sulla terra in un frigorifero portatile.

Per la propulsione i creatori dell’esperimento hanno usato il classico pallone metereologico e per far tornare a casa la D300 è bastato un paracadute e un cellulare con gps per rintracciarla.

Tutto il set lo trovate qui su Flickr in attesa che gli studenti tornino a lavorare sul progetto risolvendo il problema del congelamento…d’altronde anche Iron Man ha avuto qualche problema per il freddo  al primo volo!

nikon

Reflex Canon e Nikon controllate da iPad

Un software di OnOne permette di far scattare la fotocamera collegata al computer, avviare, fermare e controllare i filmati. Disponibile anche la versione per iPhone e iPod Touch

 Controllare la reflex Canon o Nikon dall’iPad, farla scattare, scatto singolo o raffica, regolare le impostazioni di ripresa, avviare, controllare e fermare i video, per i modelli che ne sono dotati. Disponibile anche un intervallomentro e funzione autobracketing, per la gamma dinamica estesa. Tutto questo si potrà fare con DSLR Camera Remote HD per iPad, disponibile da fine novembre. La fotocamera dev’essere connessa al PC (via cavo o WiFi) dotato dell’applicazione DSLR Camera Remote Service.

La stessa applicazione è già disponibile per iPhone e iPod Touch, e per questa sarà disponibile un aggiornamento a pagamento (9,99 dollari) per aggiungere il controllo dei filmati. Il programma per iPhone e iPod Touch è disponibile anche gratis in versione Lite su App Store.

via  Fotozona.

microsoft-camera-codec-pack_t

Windows 7 supporta i file RAW di 120 fotocamere

Il nuovo Microsoft Camera Codec Pack consente a Windows Explorer e Windows Live Photo Gallery di poter gestire i file RAW di 120 fotocamere digitali. Il supporto è nativo, quindi non vi sarà più bisogno di tool o strumenti esterni.

Microsoft ha rilasciato un codec pack (Microsoft Camera Codec Pack) che consente a Windows Explorer e Windows Live Photo Gallery di poter gestire i file RAW. Si tratta di un’interessante novità che farà la felicità di un gran numero di appassionati di fotografia digitale, soprattutto considerando che l’aggiornamento è gratuito e compatibile con Windows Vista e Windows 7 – sia le versioni a 32 bit che a 64 bit. Nello specifico sono supportati i RAW di 120 fotocamere marchiate Canon, Nikon, Sony, Olympus, Pentax, Leica, Minolta, Epson e Panasonic.

 

 

Il formato RAW com’è risaputo è di riferimento per tutte le fotocamere SLR (digital single lens reflex) e molte compatte per la qualità finale. “I file RAW hanno molti vantaggi rispetto ai JPEG fra cui una qualità finale più alta, un maggiore controllo dei dettagli e più informazioni correlate all’immagine. Pensateli come un grande negativo digitale che aspetta di essere elaborato”, scrive Microsoft sul suo blog ufficiale. Insomma, non vi sarà più bisogno di strumenti di conversione o tool esterni.

“Photo Gallery supporterà anche le copie editate delle vostre immagini RAW. Dato che i file RAW originali sono da proteggere, da non alterare o danneggiare. Sappiamo quanto siano preziosi, quindi se vuoi lavorarci, Photo Gallery fa una copia del RAW originale e lo converte in JPEG o nel formato superiore JPEG-XR (o HD Photo)”, continua Microsoft.

via Tom’s Hardware

nikon

Nikon D800 e D4, ci siamo

La comparsa di un link sullo store francese di Amazon riguardante un libro sulla Nikon D800 ha suscitato non pochi commenti nella community Nikon, sembrerebbe quindi che la casa giapponese si stia già muovendo per rimpiazzare la già ottima D700 e, forse, anche la D3.

La fotocamera che sostituirà la D700 sarà chiamata, guarda un po’, D800, e arriverà sul mercato con un sensore da 24 Mpixel, un sistema autofocus totalmente nuovo, supporto per il Full HD e le stesse performance della D700 per quanto riguarda il controllo del rumore. Sembrerebbe che l’annuncio vero e proprio sarà dato nell’estate 2011 (più tardi di quanto suggerisca la data di uscita del libro prima citato…).
La D800 sembrerebbe voler essere la diretta concorrente della Canon 5D MarkII.

Dopo la D3 pare avremo la D4, con 16 Mpixel, 11 scatti al secondo, full HD, nuovo autofocus e stesso comportamento della D3S per quanto riguarda il rumore; dovrebbe essere annunciata la prossima primavera, e ovviamente ce ne sarà anche una versione D4x con un sensore da 34 Mpixel.

Non ci sono ancora notizie o rumors riguardo un possibile rimpiazzo della D300s.

via Nikon D800 e D4,

fotografia

FujiFilm Finepix X100, riprende la produzione

Buone nuove dal fronte orientale: stando a un comunicato ufficiale, la FujiFilm è pronta a riprendere la produzione delle Finepix X100. Le compatte a largo sensore avevano visto la forzata interruzione a causa di terremoto e tsunami in Giappone, che aveva finito con l’allungare i tempi di attesa già lunghi per via di una domanda superiore alle più rosee aspettative.

A partire dal mese di aprile, quindi, la FujiFilm Finepix X100 verrà distribuita sul mercato internazionale. Con buona pace di tutti.

via Petrucci Francesco.

curiosità

Dati cartografici nelle fotocamere Panasonic

 

 

NAVTEQ ha annunciato che integrerà i propri contenuti cartografici nei modelli delle nuove fotocamere Panasonic, della popolare serie LUMIX: DMC-TZ20/ZS10 e DMC-FT3/TS3. Grazie a questa scelta potremo raggruppare le nostre fotografie, non solo in base alla data/ora, ma anche in base alla posizione e determinando facilmente il luogo in cui sono state scattate.

via Fotografia Blog.