Archivio della categoria: prodotti

apertura

Nikon D600: nata per appassionare

Nital è lieta di presentare la più piccola e leggera reflex digitale Nikon formato FX: la D600, la fotocamera destinata ad entusiasmare sia i fotografi professionisti che gli appassionati.

Dotata di un sensore di immagine full frame Nikon FX da 24,3 megapixel, la Nikon D600 offrirà a moltissimi fotografi la possibilità di esplorare i vantaggi del pieno formato. Indipendentemente dall’ottica utilizzata, che sia grandangolo o super-tele, questa fotocamera consentirà di raggiungere nuovi livelli di profondità dell’immagine e di dettagli, alimentando la passione per una fotografia caratterizzata da riprese vivaci e fortemente comunicative.

Nikon commenta così il lancio di questo nuovo prodotto: “Siamo davvero entusiasti della Nikon D600, perché è il prodotto ideale per far arrivare il formato FX a una gamma di fotografi più vasta rispetto al passato. Molti appassionati aspettavano da tempo un prodotto come questo e siamo certi che, ereditando alcune delle più recenti tecnologie dalle nostre fotocamere professionali, la D600 sarà in grado di cambiare completamente il panorama del suo segmento di mercato”.

Profondità e dettagli eccezionali
Il nuovissimo sensore CMOS Nikon FX da 24,3 megapixel assicura livelli sensazionali di dettaglio e di gamma tonale, anche in condizioni di scarsa illuminazione.

Dal grandangolo al super teleobiettivo, la conversione A/D a 14 bit e l’ottimo rapporto segnale/disturbo assicurano immagini di straordinaria qualità con basso disturbo e un’ampia gamma dinamica anche a sensibilità ISO elevate.

Con una gamma ISO 100-6400, estendibile fino ad un massimo di 25.600 (equivalente) e ad un minimo di 50 (equivalente), la resa della Nikon D600 è sensazionale anche in condizioni di scarsa illuminazione. I sistemi intelligenti di riduzione del disturbo della fotocamera sono in grado di gestire il rumore noise senza sacrificare alcun dettaglio, anche il più piccolo, assicurando un’incredibile flessibilità in tutte le condizioni di luce: le immagini risulteranno nitide e brillanti, anche con le impostazioni ISO più elevate.

Elaborazione immagini EXPEED 3
Dotata dell’innovativo motore di elaborazione immagini EXPEED 3, presente anche nella D4, l’ammiraglia Nikon, la D600 rende immediate anche operazioni che implicano la gestione di grandi quantità di dati, senza sacrificare rapidità e qualità.

L’elaborazione di immagini a 16 bit assicura colori e tonalità estremamente vivaci e regala gradazioni uniformi con il massimo dettaglio e con tonalità che spaziano su tutta la scala, fino al bianco puro, anche se si scatta in formato JPEG.

Sistema autofocus molto sensibile
La Nikon D600 consente di eseguire riprese con qualità altissima, in qualsiasi condizione di luce, grazie al sistema AF a 39 punti Multi-CAM4800 di Nikon.

Compatibile con obiettivi con apertura fino a f/8 e sensibile fino a -1 EV (ISO 100, 20 °C), permette la realizzazione di scatti e riprese estremamente nitide, anche in cattive condizioni di illuminazione. Una vasta gamma di modi AF, come AF ad area dinamica e il tracking 3D, consentono di seguire la messa a fuoco anche sui soggetti più piccoli, per quanto sia impossibile anticiparne i movimenti.

Video di qualità professionale
Basata sulla stessa tecnologia della celebre Nikon D800, la funzione D-Movie multi-area della Nikon D600 permette massima flessibilità nella realizzazione dei filmati. Una vasta gamma di applicazioni video, una serie di frequenze di scatto e comodi controlli personalizzati, che assicurano il controllo completo del funzionamento live view durante le riprese, si uniscono per garantire il massimo nella ripresa video.

Frequenza fotogrammi: i filmati in Full HD (1080p) possono essere registrati a 30p, 25p e 24p, con opzioni 60p, 50p e 25p a 720p. La durata massima dei clip video Full HD è di 29 minuti 59 secondi.

Doppio formato: la registrazione in Full HD (1080p) è possibile sia nel formato FX che DX, per la massima libertà di espressione.

Comandi audio ad alta fedeltà: con la Nikon D600 anche la qualità audio dei filmati è all’altezza delle immagini. Un jack consente, infatti, di utilizzare un microfono stereo esterno, per registrazioni audio molto nitide; inoltre, è anche presente un’uscita audio per le cuffie esterne.

Uscita HDMI senza compressione: la Nikon D600 offre la possibilità di registrare video live non compressi a 1080p su supporti esterni; l’uscita scende automaticamente a 1080i se viene rilevato l’uso di un monitor esterno. I dati non compressi vengono estratti con la dimensione dell’immagine e la frequenza fotogrammi indicate, senza la sovrapposizione di informazioni, che possono invece essere visualizzate sul monitor TFT della fotocamera.

Riconoscimento avanzato delle scene con il sensore RGB da 2016 pixel
Il sistema avanzato di riconoscimento scena della Nikon D600 incorpora il sensore di misurazione esposimetrica RGB da 2016 pixel, che analizza meticolosamente ogni scena per garantire una precisione straordinaria. È in grado di individuare i volti umani e di riconoscere i colori e la luminosità di una scena come mai in precedenza.

Questo livello di analisi dettagliata viene utilizzato anche come supporto per una messa a fuoco più precisa; l’esposizione automatica e quella flash i-TTL aumentano le opportunità di composizione e illuminazione.

Implementando l’ormai celebre sistema AF Multi-CAM4800 di Nikon, con impostazioni di copertura a 9, 21 e 39 punti selezionabili o configurabili singolarmente, il modulo e gli algoritmi del sensore autofocus sono stati riprogettati per migliorare in modo significativo la sensibilità dell’acquisizione in condizioni di scarsa illuminazione e per ottenere una perfetta compatibilità con un’apertura del diaframma fino a f/8 e con rilevamento fino a -1 EV (ISO 100, 20 °C/68 °F).

È anche possibile effettuare la selezione semplificata dei modi AF come AF-A, AF-S e AF-C, senza spostare l’occhio dal mirino.

Ovunque, a pieno formato
La leggerissima Nikon D600 è la prima fotocamera Nikon a pieno formato con un corpo veramente compatto, trasportabile ovunque. Inoltre, le opzioni avanzate per il trasferimento delle immagini offrono interessanti opportunità di condivisione immediata.

Compatta, leggera e resistente: costruita per sopportare le condizioni ambientali più estreme, la Nikon D600 è dotata di calotta superiore e copertura posteriore in lega di magnesio e pesa appena 760 g (senza batteria). Impermeabile, come la professionale Nikon D800, assicura una eccellente resistenza a umidità e polvere.

Gestione energetica efficiente: i circuiti della D600, progettati sullo schema di quelli della D800, consentono di scattare circa 900 immagini1 o di realizzare circa 60 minuti di filmati in modalità live view2. Il tutto con la sola carica di una batteria ricaricabile Li-ion EN-EL15.

Supporti di memorizzazione: i doppi alloggiamenti per scheda SD ad alta velocità sono compatibili con le card di memoria SDXC e UHS-I.

Trasferimento dati: la Nikon D600 assicura il trasferimento dei dati ad alta velocità, via USB o wireless, con l’adattatore WI-FI WU-1b.
Rapida e intuitiva
La D600 è stata creata per alimentare la passione per la fotografia in qualsiasi situazione. La rapida risposta, il funzionamento affidabile, i pulsanti e i comandi opportunamente collocati, assicurano un utilizzo fluido e comodo, garantendo la flessibilità necessaria per rispondere alle più inattese opportunità di scatto.

Risposta rapida: tempo di avvio di circa 0,13 secondi3, ritardo allo scatto ridotto a circa 0,052 secondi4, con capacità fps continua di circa 5,5, sia nei formati FX che DX.

Otturatore resistente e preciso: è stato testato su 150.000 cicli di scatto per verificarne resistenza e precisione.

Ampia gamma di tempi di posa: da 1/4000 a 30s; monitoraggio intelligente per auto-diagnostica dell’otturatore e un’unità di comando per la riduzione del consumo energetico quando l’otturatore resta aperto per lunghi periodi di tempo durante la registrazione di filmati.

Monitor LCD ad alta precisione da 3,2 pollici (o 8 cm) e 921.000 punti, con visione grandangolare e controllo automatico della luminosità: garantisce una visualizzazione delle immagini nitida e brillante ed una ottima capacità di riproduzione del colore. La luminosità dello schermo LCD viene regolata automaticamente in base all’ambiente.

Mirino con prisma in vetro ottico: con quasi il 100% di copertura dell’inquadratura e ingrandimento di 0,7x (50 mm f/1,4 su infinito, -1.0m-1).

Orizzonte virtuale elettronico a doppio asse: controllando il monitor LCD o il mirino si può capire la posizione della fotocamera in relazione al piano orizzontale e l’orientamento alto/basso (rotazione avanti o indietro). Per una
conferma precisa che la foto venga realizzata correttamente.

Ergonomia migliorata: i pulsanti e le ghiere sono stati disposti in modo strategico per consentire un utilizzo fluido. Il pulsante di scatto è stato migliorato affinché il dito indice dell’utente possa restare comodamente appoggiato per lunghi periodi di tempo. La fotocamera dispone anche di pulsanti dedicati per ISO, Bilanciamento del bianco, Qualità dell’immagine e Bracketing.
Strumenti creativi incorporati
Una vasta scelta di strumenti creativi e pratici incorporati, come l’HDR e gli effetti filtro, consentono di sfruttare al meglio le opportunità di ripresa e permettono di perfezionare con semplicità, on-camera, le foto realizzate.

Riprese accelerate: è possibile attivare l’otturatore a intervalli preimpostati, salvare le immagini come frame di filmati e vedere le riprese al rallentatore o accelerate, con tempi di riproduzione da 24 a 36.000 volte più veloci del normale.

L’effetto HDR (High Dynamic Range) si ottiene scattando un’immagine sovraesposta e una sottoesposta di una scena statica con un unico impulso sul pulsante di scatto. La gamma può essere ampliata fino a 3 EV per ottenere diversi effetti, livelli di saturazione e gradazioni di tonalità, mentre l’uniformità del bordo dove le esposizioni si uniscono può essere regolata, per una maggiore naturalezza.

D-Lighting attivo: il D-Lighting attivo di Nikon conserva automaticamente i dettagli sia nelle aree più buie che in quelle illuminate, per immagini straordinarie con un contrasto naturale, anche quando le riprese sono effettuate in situazioni ad elevato contrasto luminoso o scene dinamiche in movimento.

Picture Control: i controlli immagine consentono di personalizzare gli scatti e i filmati regolando parametri come nitidezza, saturazione e tinta. Accesso diretto tramite un pulsante dedicato.

Modi scena: 19 modi scena ottimizzano automaticamente le impostazioni tra cui tempo di posa, ISO e apertura per risultati eccezionali ogni volta. Un metodo ideale per cogliere rapidamente splendidi scatti in ogni situazione.

Funzioni di modifica incorporate: comprendono una vasta gamma di funzioni utili tra cui correzione occhi rossi e bilanciamento colore, oltre a D-lighting, elaborazione di sviluppo personalizzato RAW e opzioni di ridimensionamento. Gli effetti filtro comprendono Skylight, Cross-screen, Miniatura, Disegna contorno, Bozzetto a colori e Selezione colore. Le opzioni di ritocco rapido includono Controllo distorsione, Distorsione prospettica, Raddrizzamento e Fisheye. È anche disponibile la funzione Modifica filmato che consente di indicare il punto di inizio e fine dei filmati e di salvare solo la porzione prescelta.

 

Accessori
Multi-power battery pack MB-D14 (opzionale): accoglie una vasta scelta di batterie tra cui le batterie AA e la batteria ricaricabile Li-ion EN-EL15 di Nikon. L’accessorio MB-D14 ha un pulsante di scatto e ghiere di comando dedicati per una composizione più comoda durante le riprese con la fotocamera in orientamento verticale.

Sistema di illuminazione creativa: compatibile con il sistema di illuminazione creativo di Nikon, la Nikon D600 supporta l’uso di potenti e versatili unità flash lampeggiatori iTTL come il professionale SB-910 o il modello di facile utilizzo SB-700.

Adattatore wireless WU-1b (opzionale): l’adattatore wireless di Nikon per la comunicazione con dispositivi mobili consente di trasferire le immagini direttamente a uno smartphone o tablet, e permette alla fotocamera di poter essere controllata in remoto. Un ottimo sistema per condividere facilmente immagini di alta qualità, vedere in anteprima live view l’inquadratura su uno schermo più grande o comandare a distanza lo scatto fotografico.

Capture NX 2 (opzionale). Elaborazione delle immagini rapida, potente e creativa: per stare al passo con la potenza di acquisizione immagini dei 24,3 megapixel effettivi della Nikon D600, la versione più recente di Capture NX 2 è più rapida che mai e ora vanta la compatibilità a 64 bit.

Camera Control Pro (opzionale). Versatili comandi remoti per fotocamera: il software propone numerosi miglioramenti per rendere il funzionamento del live view della Nikon D600 incredibilmente uniforme. Oltre al controllo del modo esposizione, del tempo di posa e dell’apertura diaframma, i comandi includono avvio e interruzione a distanza per la ripresa di filmati e passaggio dal live view per le foto a quello per i filmati.

ViewNX 2 (in dotazione). Per sfogliare, modificare, condividere e altro ancora: questo software, fornito di serie, ha un’interfaccia intuitiva e propone una serie di funzioni per l’editing, come l’editing di base di file RAW e D-Movie. Si integra perfettamente con my Picturetown, il servizio di condivisione e archiviazione foto di Nikon.

Note:
1. In base agli standard CIPA
2. La modalità live view potrebbe interrompersi automaticamente prima di 60 minuti per evitare il surriscaldamento del dispositivo.
3. In base agli standard CIPA
4. Quando viene utilizzata con batterie EN-EL15

 

nikon-d800-retro[1]

Nikon D800, la fotocamera reflex col miglior sensore di sempre

Nikon D800 è la fotocamera digitale reflex con il sensore migliore mai creato: la sentenza è arrivata dai francesi di DxO Labs che hanno testato il nuovissimo modello di full frame da 36 megapixel assegnandogli 95 punti. Mai nessun altra fotocamera e dunque nessun altro sensore si erano spinti così distante. Un risultato eccezionale per una macchina fotografica digitale dalle performance notevoli. Approfondiamo il discorso e addentriamoci in tutte le novità apportate dalla nuova Nikon D800. Un vero strumento professionale dal costo certo non per tutti, ma dall’ottimo rapporto con la qualità offerta.

Nikon D800 è la nuova reflex digitale full frame da 36 megapixel che ha battuto il record di punteggio assegnato dalla società francese DxO Labs con 95 punti. Questa azienda si occupa di realizzare software professionali per fotografi e dunque analizza i sensori durante il salvataggio di immagini nel formato RAW, soprattutto concentrandosi sulla profondità del colore (terza nel ranking dietro solo a fotocamere costosissime professionali), sulla gamma dinamica (ossia sulle sfumature tra il nero profondo e il bianco puro, raggiungendo 14.4 EV, prima assoluta) e sulla reattività in condizione di scarsa luce, con conseguente produzione di rumore nelle foto, con il terzo posto. Nikon D800 ha battuto tutte le rivali e i dorsi digitali di medio formato. Emblematica la frase “Il sensore è privo di punti deboli”, che chiude l’analisi.

 

Continue reading “Nikon D800, la fotocamera reflex col miglior sensore di sempre” »

01

Nikon 1 J2: facile e creativa

La vita tocca il suo apice quando si vive il momento. Quindi, che ne direste di una fotocamera che è abbastanza rapida, intelligente e creativa da catturare ogni attimo senza perdere un dettaglio?

Progettate per pensare rapidamente e agire in modo ancora più rapido, la fotocamera intelligente con obiettivo intercambiabile Nikon 1 J2 consente di essere sempre un clic avanti rispetto all’azione. Estremamente portatile e semplice da utilizzare, è dotata di tutto ciò che serve per ottenere foto e filmati eccezionali.

Il luminoso schermo LCD consente di avere la massima chiarezza durante lo scatto e la riproduzione. Funzioni quali l’innovativa Istantanea in movimento e il modo creativo semplice da utilizzare restano al passo con voi per documentare il vostro mondo.

Fotocamera Nikon 1 portatile: corpo macchina di dimensioni ridotte e obiettivo compatto disponibili in diversi colori. Creata per offrire nuovi livelli di velocità, semplicità e divertimento al vostro modo di catturare il mondo.

Sensore CMOS con AF ad altissima velocità: messa a fuoco più rapida e più precisa che mai.

Ripresa in sequenza ad alta velocità: è in grado di scattare immagini a piena risoluzione con velocità fino a 60 fps*¹.

Modi di ripresa: consentono di catturare immagini con nuovi straordinari modi grazie alle funzioni Istantanea in movimento e Selezione foto intelligente. È possibile aggiungere alle foto il proprio tocco personale con il modo creativo di facile utilizzo.

Funzionamento intuitivo: menu intuitivi, schermo LCD luminoso, comoda ghiera di selezione modo e flash incorporato.

Sensore di immagine CMOS con AF ad altissima velocità: fornisce le prestazioni necessarie per ottenere foto e filmati eccezionali. Offre l’equilibrio perfetto tra dimensioni, velocità, sensibilità alla luce, risoluzione e profondità di campo. Consente di ottenere immagini a 10,1 megapixel dettagliate di soggetti anche in rapido movimento e in ogni condizione di luce.

Potente processore di immagini EXPEED 3: fornisce livelli di risposta e prestazioni senza precedenti in qualsiasi circostanza. Dispone di due potenti motori in grado di elaborare le immagini a 600 megapixel al secondo. Offre una riduzione disturbo di qualità superiore e consente di utilizzare gli innovativi modi di ripresa della fotocamera.

Sistema autofocus AF ibrido avanzato: messa a fuoco estremamente rapida per immortalare il momento senza ritardi. Passa istantaneamente dal modo AF a rilevazione di fase, per soggetti luminosi o in movimento, al modo AF con rilevazione del contrasto, se il soggetto è immobile o scarsamente illuminato.

Ripresa in sequenza rapida e precisa: consente di sfruttare il sistema autofocus della fotocamera per catturare immagini a risoluzione massima anche se il soggetto si muove rapidamente con una velocità di scatto fino a 10 fps*² o di mettere a fuoco un solo punto e utilizzare la fenomenale velocità di elaborazione della fotocamera per catturare immagini a risoluzione massima con una velocità di scatto fino a 60 fps*¹.

Istantanea in movimento: consente di dar vita alle proprie foto con un solo clic. Sfrutta la velocità di elaborazione della fotocamera per registrare contemporaneamente un filmato al rallentatore e un’immagine fissa. Subito dopo aver effettuato la ripresa, la fotocamera combina foto e filmato per creare un’”immagine dinamica” e immortalare un momento come mai prima d’ora.

Selezione foto intelligente: consente di ottenere sempre la foto migliore. Vengono scattate fino a 20 immagini ad alta risoluzione prima e dopo lo scatto dell’otturatore, quindi vengono proposte le “migliori” cinque tra cui scegliere quella da salvare. Le immagini vengono proposte in base all’espressione del viso, alla composizione e alla messa a fuoco.

Modo creativo: consente di applicare filtri ed effetti alle immagini fisse prima dello scatto e di accedere ai modi di scatto PSAM per avere il controllo totale. È possibile enfatizzare l’atmosfera con il filtro flou, catturare panorami lontani con il modo Panorama semplificato e ottenere una scena sempre perfettamente illuminata con il modo Ritratto notturno.

Registrazione avanzata di filmati: consente di scattare foto a risoluzione massima*³ mentre si riprende un filmato, senza interrompere la registrazione; inoltre, è possibile riprendere sequenze con uno spettacolare effetto a rallentatore, per ottenere risultati eccezionali. È possibile registrare i filmati in Full HD, mentre l’autofocus a rilevazione di fase facilita l’acquisizione di scene d’azione straordinarie.

Design della fotocamera estremamente ricercato: grazie alla cura dei dettagli, questa fotocamera è davvero elegante. Disponibile in diversi colori che completano il design minimale; alcuni modelli sono dotati di finiture in metallo spazzolato e texture.

Luminoso monitor LCD da 7,5 cm (3 pollici) e 921.000 punti: dotato di ampio angolo di visione e vetro protettivo, questo schermo ad alta risoluzione consente di vedere ogni dettaglio delle foto e dei filmati, all’interno o all’esterno.

Funzionamento intuitivo: con menu intuitivi, un numero ridotto di pulsanti, il flash incorporato e una comoda ghiera di selezione modo per accedere rapidamente ai modi di ripresa. Quando non si desidera preoccuparsi di nulla, è possibile scattare in modo auto e lasciare che sia la Selezione automatica scene a scegliere le impostazioni migliori per la fotocamera.

Flash incorporato: offre luce extra quando serve. Comodo per scatti all’interno o per ammorbidire le immagini quando il sole si trova dietro al soggetto. Progettato insieme alla fotocamera, consente di ottenere immagini dall’esposizione perfetta.

Sistema espandibile: la famiglia degli obiettivi intercambiabili 1 NIKKOR copre praticamente ogni tipo di scena, è ottimizzata per la registrazione di filmati e presenta un design compatto per una portabilità superiore.

Adattatore baionetta F-Mount: si applica alla baionetta 1-Mount della fotocamera per consentire l’utilizzo di un obiettivo NIKKOR SLR. Provare diversi obiettivi rappresenta un modo fantastico di sperimentare come si scatta una scena; inoltre, se si utilizzano obiettivi NIKKOR AF-S e AF-I, è comunque possibile sfruttare l’incredibile sistema di autofocus Nikon 1*⁴.

Short Movie Creator Nikon 1: crea automaticamente brevi film da foto e filmati. Incredibilmente facile da utilizzare, conserva la qualità di ogni foto o sequenza ripresa. I filmati possono durare fino a 30 minuti ed è presente una gamma di stili tra cui scegliere.

top

NIKON D800


per essere aggionato
iscriviti al gruppo D800 italia

 

ALTA RISOLUZIONE, QUALITÀ D’IMMAGINE IMPAREGGIABILE
E VELOCITÀ DI ELABORA ZIONE DA NUMBER ONE

cmos

Sensore d’immagine CMOS formato
FX Nikon da 36,3megapixel effettivi


La D800 è in grado di riprodurre livelli di tonalità, sfumature e dettagli che fino a oggi sono stati di dominio esclusivo di complessi sistemi di medio formato. Nelle foto risulta
nitidamente visibile ogni ciglio, ogni segno nella corteccia degli alberi, ogni minimo bagliore di luce. Le fotografie sono caratterizzate da una straordinaria profondità, ottenuta grazie ai sensazionali 36,3 megapixel effettivi.

expeed
Motore di elaborazione delle immagini EXPEED 3:
velocità, versatilità e prestazioni elevate


Le fotografie con un alto numero di megapixel sono caratterizzate da una grande ricchezza di dettagli, ma anche da una notevole produzione di dati. Con la D800, tuttavia, non è più necessario sacrificare la velocità, grazie al nuovo e potente motore di elaborazione delle immagini EXPEED 3. Dall’elaborazione delle immagini on-camera e registrazione sulla card di memoria, alla ripresa di video full-HD a 30, 25 e 24 fps, la velocità di elaborazione non ne risente.

Un approccio strategico
per ottimizzare l’uso della luce

cmosGli ingegneri Nikon hanno sviluppato nuovi metodi intelligenti per gestire la trasmissione della luce ai fotodiodi del sensore: dal filtro passa-basso ottico e microlenti gapless on-chip interni al sistema del sensore di immagine, tutto è ottimizzato per migliorare la trasmissione della luce, allo scopo di fornire immagini nitide e brillanti con disturbo decisamente ridotto.

Standard ISO da 100 a 6.400,
intervallo espandibile fino
a equivalenze da ISO 50 a 25.600

La D800 definisce un nuovo standard per le fotocamere SLR digitali ad alta risoluzione, con immagini sempre nitide su un ampio intervallo ISO. Un tale livello
di flessibilità offre sia ai fotografi che agli operatori video nuove opportunità, durante la cosiddetta “ora blu”, ovvero i momenti immediatamente precedenti
all’aurora o successivi al crepuscolo, quando la luce è spesso magnifica, ma scarsa. Anche con valori ISO elevati, gli intelligenti sistemi di riduzione del disturbo della fotocamera si attivano senza tuttavia compromettere l’accuratezza dei dettagli.

Formati immagine disponibili

VLe immagini possono essere ingrandite fino al formato poster A1 (59,4 x 84,1 cm) a 200 dpi o ritagliate per realizzare la composizione desiderata, tutto senza compromettere i dettagli e la gamma tonale dell’originale. La conversione A/D a 14 bit all’interno del sensore e un rapporto segnale/rumore elevato gestito da expeed a 16 bit, assicurano immagini splendide, chiare e ad alta risoluzione nelle più svariate situazioni.



SISTEMA AUTOFOCUS

Modi area AF versatili

Still life, ritratti, paesaggi o foto “street”: il tipo di soggetto può variare, ma non la sua importanza. Ecco perché la D800 offre quattro modi area AF, ognuno appositamente creato per adattarsi ai diversi soggetti. Il sistema “AF a punto singolo” è ideale per una messa a fuoco selettiva su soggetti fermi.
Il sistema “AF ad area dinamica” dispone di tre opzioni (9 punti, 21 punti e 51 punti) ed è consigliato per riprendere soggetti in movimento. Il punto AF selezionato e i punti circostanti mantengono la messa a fuoco sul soggetto, anche se questo esce temporaneamente dai punti selezionati.
Il “tracking 3D” permette di mantenere la messa a fuoco su soggetti in continuo movimento da un lato all’altro dell’inquadratura.
L’area “AF auto“, che rileva i volti e ne rende prioritaria la nitidezza, rappresenta la scelta ideale per foto “street”.


Maggiore accuratezza del rilevamento dei volti
e nell’inseguimento del soggetto con il tracking 3D.


I modi area AF “Area AF auto” e “tracking 3D”, utilizzano le informazioni relative a colore e luminosità del soggetto per rilevare la messa a fuoco. Grazie a informazioni ancora più precise e ai miglioramenti apportati al riconoscimento del soggetto, la D800 perfeziona ulteriormente entrambi i modi area AF. Nel modo area AF auto, la fotocamera è in grado di rilevare i volti e regolare immediatamente la messa a fuoco su di essi, caratteristica utile quando i volti rappresentano la priorità nell’inquadratura. Nel modo “tracking 3D“, la risoluzione del sensore si combina con un algoritmo AF ottimizzato per ottenere la precisione di inseguimento del soggetto, mediante il riconoscimento di pattern dettagliati che assicurano la nitidezza della messa a fuoco sul soggetto.

PERFETTA PER QUALSIASI ATTIVITÀ

Struttura leggera, ma resistente

Molte parti importanti della D800 sono state progettate per offrire maggiore leggerezza e resistenza. Il risultato è una fotocamera più leggera di circa il 10% rispetto alla D700, ma altrettanto solida. La struttura in lega di magnesio protegge le sofisticate tecnologie da urti accidentali e la protezione contro polvere è stata sottoposta a severi test, per rendere la D800 affidabile anche nelle condizioni ambientali più critiche.


Otturatore ad alta precisione

L’unità otturatore della D800 è stata testata in oltre 200.000 cicli di scatto al fine di valutarne resistenza e precisione. L’otturatore è stato progettato per una gamma di tempi di posa che varia da 1/8.000 a 30 secondi, e l’intelligente dispositivo di controllo esegue il monitoraggio automatico del tempo di posa effettivo, al fine di correggere possibili variazioni che possono verificarsi nel tempo.


Mirino con prisma in vetro ottico con copertura
dell’inquadratura pari al 100% circa


Per vedere tutti gli elementi importanti dell’inquadratura in modo chiaro e preciso il luminoso pentaprisma della D800 fornisce una copertura dell’inquadratura pari al 100% circa (in formato FX), per ottenere una visuale libera durante la ripresa fotografica. L’immagine nel mirino è grande e luminosa e lo schermo di messa a fuoco è stato progettato per consentire una messa a fuoco intuitiva. Tutte le scelte dei criteri AF sono mostrate nel mirino per governare ogni ripresa senza dover staccare l’occhio dall’oculare.


Alloggiamento card doppio
CF e SD ad alta velocità


La velocità di registrazione sulla card è un fattore essenziale per un’esperienza di ripresa, foto e video, fluida. L’alloggiamento card di memoria CF della D800 è compatibile con lo standard UDMA 7 e con le veloci Lexar 1.000x. Lo slot card SD permette di utilizzare card SDXC (Secure Digital eXtended Capacity) e UHS-­I (Ultra High Speed). È inoltre possibile usare le due card contemporaneamente per numerose funzioni, ad esempio la registrazione di dati JPEG e RAW su card separate, la registrazione simultanea degli stessi dati su due card diverse a fini di backup.

Meccanismo di motorizzazione delle
sequenze estremamente preciso


Per ottenere la vera eccellenza nel segmento delle SLR digitali, la struttura meccanica, la potenza e la precisione della fotocamera sono essenziali per garantire velocità e affidabilità. Il nuovo e potente meccanismo di controllo delle sequenze gestisce in modo indipendente l’otturatore, lo specchio e l’apertura. Per esempio, in modalità live view lo scatto può essere eseguito in posizione M­‐Up, senza che sia necessario l’abbassamento dello specchio, il che rende lo scatto meno rumoroso. Anche il suono della regolazione meccanica del diaframma viene ridotto, per un controllo più fluido e silenzioso della messa a fuoco.


Multi‐power battery
pack MB-­D12 (opzionale)


Per migliorare la postura di ripresa su inquadrature verticali e per aumentare congiuntamente la durata della batteria, è possibile collegare l’MB-­D12 al corpo macchina della fotocamera. Il battery pack può ospitare sia una batteria Nikon EN-EL15 (oppure EN-EL18 con tappo BL-5), sia batterie a stilo tradizionali, ed è dotato della stessa struttura in lega di magnesio e della medesima protezione contro le condizioni atmosferiche del corpo macchina. Nel formato DX consente inoltre di raggiungere una velocità di scatto continua pari a circa 6 fps. L’MB-­D12 dispone inoltre di un pulsante di scatto dedicato e ghiere di comando per le riprese con composizione verticale.

 

SISTEMA AVANZATO DI RICONOSCIMENTO SCENA

Sistema avanzato di riconoscimento
scena con sensore RGB da 91K pixel


Il rivoluzionario sistema avanzato di riconoscimento scena di Nikon, lo stesso dell’ammiraglia D4, è basato su un sensore RGB da 91K pixel che analizza ogni scena con una risoluzione precisa. Il sensore RGB riconosce i colori e la luminosità della scena con un’accuratezza assoluta e utilizza le informazioni raccolte per implementare vari controlli automatici, per immagini più naturali. La vera innovazione, è la capacità del sensore di rilevare i volti e inseguire il soggetto inquadrato con una precisione sorprendente. L’analisi dettagliata della scena assicura quindi risultati più precisi in autofocus, tracking 3D, esposizione automatica, bilanciamento del bianco e flash i-TTL.

Misurazione Color Matrix 3D III
per esposizioni più accurate


Grazie al sensore RGB da 91K pixel, la D800 dispone di un numero decisamente maggiore di informazioni dettagliate sulla scena, inclusi i volti inquadrati. Questi dati consentono al sistema di misurazione Color Matrix 3D III di perfezionare le esposizioni automatiche, soprattutto in presenza di volti: la D800 imposta l’esposizione complessiva e attribuisce priorità all’esposizione dei visi, che potrebbero altrimenti risultare sottoesposti. Se un volto appare molto più luminoso rispetto allo sfondo, la fotocamera riconosce la situazione ed evita l’offuscamento dei dettagli del viso.

Risultati eccellenti in fill-flash
con bilanciamento i-TTL e D-Lighting attivo


Le prestazioni del sistema di controllo flash i-TTL di Nikon sono ulteriormente migliorate dal rilevamento dei volti e dall’analisi delle alte luci, grazie al sensore esposimetrico RGB da 91K pixel. L’avanzato fill-flash con bilanciamento i-TTL della D800 consente di illuminare con maggiore precisione i volti in relazione alla luminosità dell’ambiente circostante. Questa modalitàs si rivela particolarmente utile quando si utilizza la funzione “D-Lighting attivo” per conservare alte luci e ombre in situazioni di illuminazione ad alto contrasto. L’esposizione dei volti risulterà ottimale sia al sole che all’ombra.

UN’ESPERIENZA DI LIVELLO CINEMATOGRAFICO

Qualità video Full HD
ed effetto rolling-shutter ridotto al minimo


La D800 offre ai professionisti del settore video e fotografi un’esperienza di livello cinematografico. Il metodo di compressione dei dati B-frame on-camera, consente di registrare video Full HD a 1080p a 30 fps in formato H.264/MPEG-4 AVC con una straordinaria fluidità delle immagini in movimento, per realizzare fino a 29 minuti e 59 secondi* di registrazione in un unico filmato. Grazie all’ innovativo sistema di elaborazione immagine Expeed 3 e l’eccezionale sensore CMOS in formato FX da 36,3 megapixel, i video sono caratterizzati da una nitidezza straordinaria, tonalità incredibilmente uniformi, un disturbo minimo e splendidi movimenti naturali, chiari e nitidi. Inoltre la D800 gestisce i fotogrammi dei filmati a velocità senza precedenti, con una notevole riduzione dell’inclinazione provocata dall’effetto rolling shutter, che può verificarsi durante il panning o la ripresa di soggetti in rapido movimento laterale.
*La durata massima di registrazione varia a seconda delle impostazioni della frequenza di scatto, delle dimensioni del fotogramma e della qualità dell’immagine.


Funzione D-Movie Full HD multi-area:
libertà di realizzare filmati creativi nei formati FX e DX


La D800 è progettata per permettere di registrare video Full HD e HD in due formati di ripresa, Nikon FX e DX. Il formato FX*, ad esempio, permette di riprodurre in modo straordinario lo stacco dei piani a ridotta profondità di campo, per ottenere splendidi effetti bokeh. Il formato DX, avvalendosi di un’area immagine simile a quella dei film girati in 35 mm a pellicola, offre angoli di campo cinematografici. La disponibilità di due formati D-Movie e la vasta gamma di obiettivi NIKKOR rende la D800 uno strumento di ripresa incredibilmente versatile.
*Le proporzioni dei filmati sono di 16:9, indipendentemente dal formato selezionato. Inolte, nel formato di ripresa video FX l’ampiezza dell’area immagine è di circa il 91% del formato di ripresa fotografica.

Dimensioni del fotogramma
e frequenza di scatto


Microfono Nikon ME-1

Progettato tenendo conto delle esigenze degli utenti video, l’ME-1 è dotato di un meccanismo di riduzione delle vibrazioni in grado di eliminare gli indesiderati rumori di funzionamento che possono derivare dall’autofocus. Grazie allo schermo antivento, in dotazione, è possibile eliminare le interferenze dovute ai rumori esterni, mentre l’interruttore per filtro “low-cut” permette di controllare in modo ottimale i disturbi a bassa frequenza. Inoltre, la sensibilità del microfono può essere regolata attraverso il menu della fotocamera per controllare i rumori circostanti o i suoni derivanti dall’ambiente.

Controllo completo della
registrazione audio ad alta fedeltà


L’ingresso per microfono stereo esterno incorporato della D800 consente di effettuare registrazioni audio Hi-Fi. È sufficiente collegare il microfono stereo ME-1 compatto per ottenere un audio pulito, con una considerevole riduzione del disturbo meccanico. L’ingresso esterno per le cuffie permette di monitorare e controllare l’audio in isolamento in modo efficiente e, grazie agli indicatori visivi, è possibile tenere sotto controllo il livello audio nominale e di picco. La sensibilità del microfono può essere impostata con precisione, sia prima che durante la registrazione del filmato, grazie a 20 regolazioni incrementali.

Filmati Stop Motion on-camera

La funzione per le foto accelerate della D800 permette di impostare intervalli e frequenza dei fotogrammi per riprendere attività lente a una velocità incredibile. La D800 consente di scattare foto accelerate con frequenze di riproduzione da 24 a 36.000 volte più veloci del normale. I file delle foto accelerate possono essere salvati come filmati.


Registrazione video senza compressione
e monitoraggio dell’output live view
su monitor esterni tramite HDMI


Durante la ripresa di filmati è ora possibile controllare contemporaneamente i video su un monitor esterno*, utilizzando la connessione HDMI, e sul monitor TFT della fotocamera. Inoltre per ottenere un output video per un editing di qualità professionale la D800 permette di registrare video senza compressione connettendo un video recorder digitale esterno tramite l’interfaccia HDMI.
* Quando il video viene gestito tramite l’interfaccia HDMI durante la registrazione su una scheda CF/SD, l’immagine in uscita HDMI risulta più piccola di 1.280 x 720.

FUNZIONAMENTO INTEGRATO

Display LCD di precisione da 8 cm,
circa 921 k punti, con ampio angolo di visione
e controllo automatico della luminosità.


Il display LCD da 8cm e risoluzione di 921k punti assicura una visualizzazione precisa delle immagini, grazie all’ eccezionale capacità di riproduzione del colore e alla struttura antiriflesso.
Inoltre il “sensore di luminosità ambiente” regola automaticamente la luminosità del display LCD in base alla luce presente, per agevolare l’utilizzo di live view in presenza di illuminazione forte o scarsa.


Live View

In Live View Foto e Viideo sono selezionabili le diverse schermate di visualizzazione. A lato alcune in Live View Video come quella di reticolo, istogramma live e informazioni impostazioni in uso.

Selettore live view per fotografie
e filmati ottimizzati


Con un semplice clic, il selettore live view alterna i modi di visualizzazione, progettati specificamente per fotografie o video. Nella modalità foto, la funzione Live view consente di verificare il livello di esposizione. Inoltre è possibile ingrandire le immagini fino a circa 23 volte in modo da individuare la messa a fuoco ideale. Per i video, la D800 permette il controllo dell’esposizione per ottenere transizioni fluide dell’esposizione durante la ripresa di soggetti in movimento. Inoltre è sufficiente premere il pulsante di scatto durante la ripresa per acquisire immediatamente fotografie con proporzioni 16:9. In entrambe le modalità sono presenti le indicazioni di area immagine e le informazioni sulle impostazioni della fotocamera per consentirne una rapida verifica.

Verifica accurata del livello di ripresa:
orizzonte virtuale elettronico a due assi


Nel monitor LCD o nel mirino ottico (associando l’opzione ai pulsanti programmabili) è sempre possibile verificare la posizione della fotocamera in relazione sia al piano orizzontale che al pitch (rotazione avanti o indietro). Questo consente di aumentare la precisione della composizione, soprattutto durante la ripresa still life, di paesaggi e soggetti architettonici.

Espansione della gamma dinamica:
HDR (High Dynamic Range)


La funzione HDR della D800 permette, su singolo scatto, esposizioni differenti da combinare on-camera in unica immagine caratterizzata da maggiore estensione di gamma. Il differenziale di gamma HDR può essere regolato fino a 3 EV per ottenere risultati diversi in relazione alle situazioni. È inoltre possibile regolare l’uniformità di fusione preferita nella sovrapposizione automatica delle due esposizioni.

Accesso diretto ai Picture Control

Picture Control consente di personalizzare l’aspetto di fotografie e video mediante parametri di regolazione quali nitidezza, saturazione e tinta. La D800 permette ora di accedere direttamente, grazie a un pulsante dedicato, ai Picture Control impostati, senza dover accedere al menu. Durante le riprese in live view, è possibile verificare visivamente l’aspetto conferito dalle impostazioni Picture Control e regolarne i parametri senza difficoltà.

Quattro pulsanti e ghiera modo di scatto
sulla torretta superiore della fotocamera


Le principali impostazioni della fotocamera possono essere controllate e regolate attraverso i pulsanti presenti sulla parte superiore della fotocamera. Accanto ai pulsanti dedicati per ISO, Bilanciamento del bianco e Qualità dell’immagine, è stato aggiunto il nuovo pulsante Bracketing, per rendere immediatamente accessibili funzionalità di esposizione a forcella o per esposizioni multiple da unire in successive lavorazioni software HDR.


Capture NX 2*
: ottimale per l’elaborazione
di immagini scattate con la D800


Per adeguarsi alla potenza di imaging dei 36,3 megapixel effettivi della D800, la versione più recente di Capture NX 2 offre ora un’avanzata elaborazione a 64 bit. Capture NX 2 semplifica considerevolmente numerose procedure di ottimizzazione immagine: invece di utilizzare mascherature e livelli complicati, con Capture NX 2 è sufficiente posizionare un punto di controllo colore ovunque si desideri effettuare una rielaborazione. I punti di controllo colore ricorrono a controlli cursore intuitivi per effettuare in modo semplice e rapido le regolazioni relative alle caratteristiche delle immagini, quali luminosità, contrasto, saturazione e tonalità. È possibile modificare, regolare e sperimentare qualsiasi funzione in tutta tranquillità, perché le modifiche apportate non sono distruttive e l’originale rimane inalterato.

ViewNX 2: visualizzazione,
modifica, condivisione e molto altro


VIEW NX 2, fornito insieme alla fotocamera, è dotato di una semplice interfaccia per l’editing di immagini e video, come la modifica di base di file RAW. Inoltre è possibile etichettare le immagini per una ricerca più rapida. Il servizio My Picture Town di Nikon si integra con le funzioni di “tag” di ViewNX 2, permettendo di gestire e condividere il proprio database di immagini e video anche on-­ line.

Camera Control Pro 2*: controlli remoti
della fotocamera incredibilmente versatili


Camera Control Pro 2 permette di gestire la fotocamera tramite computer, di definirne a distanza le impostazioni e le varie funzioni. Oltre a permettere la regolazione di modo di esposizione, tempo di posa e apertura diaframma, il software offre numerose funzioni che rendono semplice l’utilizzo della modalità live view. Le creative opportunità di controllo includono avvio e interruzione a distanza delle riprese di filmati e alternanza di live view tra fotografie e video. Durante la ripresa di filmati è possibile visualizzare anche gli indicatori del livello audio. Il trasmettitore wireless WT-­‐4A/B/C/D/E opzionale permette di trasferire i file ricorrendo a una connessione Wi­‐Fi o Ethernet.

* Software opzionale non a corredo.

Color Efex Pro™ 3.004 di Nik Software*

Color Efex Pro™ 3.004 dedicato a Nikon Capture NX2 a 64bit, mette a disposizione un’ampia gamma di filtri per migliorare e trasformare le immagini in modo semplice, veloce e creativo. La tecnologia U Point® di Nik Software offre piene funzionalità di controllo per l’applicazione selettiva dei filtri, senza necessita` di complicate maschere, selezioni o livelli.
* Software opzionale non a corredo.

D800

Nikon D800: I am the big picture

Alta risoluzione, qualità d’immagine impareggiabile e velocità di elaborazione da vera numero 1

 

Nital S.p.A. è lieta di presentare la nuova rivoluzionaria reflex digitale professionale formato FX da 36,3 megapixel, la Nikon D800.

 

Progettata per soddisfare le quotidiane esigenze di fotografi e video-maker (professionisti e non), Nikon D800 è stata realizzata seguendo canoni tecnologici di ultima generazione per consentire di raggiungere nuovi livelli di profondità e dettaglio nelle fotografie e di offrire tutta la flessibilità necessaria per realizzare video di qualità professionale.

 

La D800 dispone di un potenziale in grado di competere senza alcun problema con le fotocamere di medio formato, pur garantendo l’agilità tipica della reflex digitale, ed assicura ai professionisti alla ricerca del massimo dettaglio la libertà di creare splendide immagini.

 

È prevista anche una versione speciale della D800, la D800E. Con filtro ottico modificato, offre un’alternativa unica per tutti coloro che desiderano ottenere il massimo in termini di contrasto e nitidezza dell’immagine.

 

Nikon ha dichiarato: “La D800 è una reflex digitale full-frame davvero rivoluzionaria e siamo sicuri che questo prodotto spalancherà nuovi orizzonti a tutti quei fotografi che, per professione o per passione, ricercano il massimo, in ogni condizione. La nostra nuova reflex è il primo passo di Nikon nel futuro della fotografia e del video. L’incredibile risoluzione da 36,3 megapixel assicura un dettaglio mai sperimentato prima e le molte caratteristiche dedicate al video non mancheranno di conquistare addetti al lavoro ed appassionati di entrambi i settori.”

 

 

Big Picture
Il rivoluzionario sensore CMOS formato FX (full-frame) da 36,3 megapixel incorpora un livello tecnologico tale da consentire di raggiungere livelli di dettaglio e gamma tonale senza precedenti.

 

La lettura sensore a 12 canali di read-out con conversione A/D a 14 bit e rapporto segnale/disturbo elevato, per esempio, consente di generare immagini di qualità notevole con disturbo minimo e ampia gamma dinamica. Con sensibilità ISO 100-6400, estendibile fino a 25.600 (equivalente) e 50 (equivalente), poi, la Nikon D800 stabilisce un nuovo confine per le reflex digitali con questo livello di risoluzione. I sistemi intelligenti di riduzione del rumore sono in grado di gestire ottimamente il “rumore fotografico” senza sacrificare alcun dettaglio, assicurando un’incredibile flessibilità in tutte le condizioni di luce: le immagini, di conseguenza, risultano nitide e brillanti, anche con impostazioni ISO più elevate.
Prestazioni elevate
Dotata dell’innovativo motore di elaborazione immagini Nikon EXPEED 3, la D800 riesce a rendere immediate anche operazioni che implicano la gestione di grandi quantità di dati, senza sacrificare la rapidità e la qualità a cui i professionisti sono abituati.

 

Grazie all’elaborazione immagini a 16 bit, i colori e le tonalità delle fotografie risultano sempre vivaci e corrispondenti alla realtà e le gradazioni uniformi e caratterizzate dal massimo dettaglio e da toni che spaziano su tutta la scala, fino al bianco puro, anche se si scatta in formato JPEG.

 

 

Video di qualità professionale
Per i professionisti che hanno l’esigenza di realizzare anche video di qualità professionale, la Nikon D800 offre tutta la flessibilità necessaria per un’ampia gamma di applicazioni.

 

I filmati in full HD (1080p) possono essere registrati a 30fps, 25fps e 24fps, con opzioni 60p, 50p e 25p a 720p (la durata continua dei singoli girati video non può superare i 20 minuti).
La D800, poi, per la prima volta, consente la ripresa full HD sia nel formato FX che DX, a garanzia della massima libertà di espressione.

 

In risposta alle esigenti richieste dei video-maker professionisti, la D800 fissa un nuovo standard per la registrazione audio Hi-Fi. Oltre all’ingresso del microfono stereo esterno, l’uscita audio per le cuffie esterne consente di perfezionare l’audio separatamente, prima o durante la ripresa, per un controllo davvero ad alta fedeltà. Inoltre, è disponibile anche la configurazione line input per registratori lineari PCM.

Per coloro che necessitano del miglior risultato video per un editing di qualità professionale, la D800, in modalità live view, offre la possibilità di registrare il filmato in formato non compresso con videorecorder digitali e monitor esterni. È la prima volta che questa funzionalità è presente in una fotocamera reflex. I dati vengono trasmessi attraverso la connessione HDMI con dimensione immagine e framerate fps scelti a menu e senza la sovrapposizione di informazioni, che possono invece essere visualizzate sul monitor TFT della fotocamera.

 

Sono stati, inoltre, inseriti dei comodi comandi personalizzati per utilizzare la modalità live view. Anziché ruotare la ghiera di comando, con la D800 è possibile effettuare un controllo più sensibile dell’apertura diaframma mediante i pulsanti dedicati nella parte anteriore della fotocamera. Il contrassegno “indice” facilita l’assegnazione di tag ai fotogrammi importanti sulla timeline grazie all’inserimento di indicatori durante la registrazione dei filmati, per un più immediato reperimento in fase di editing.

 

 

Riconoscimento avanzato delle scene con il sensore RGB da oltre 86.000 pixel
Il rivoluzionario Sistema di riconoscimento scena di Nikon incorpora un sensore RGB da 86.400 pixel di nuova concezione capace di analizzare meticolosamente ogni scena per garantire una precisione straordinaria. Per la prima volta, questo sensore è in grado di individuare i volti umani con massima esattezza attraverso il mirino ottico e di riconoscere colori e luminosità di una scena come mai in precedenza.

 

Il livello di analisi dettagliata della scena viene utilizzato anche come supporto per una messa a fuoco più precisa; l’esposizione automatica e quella flash i-TTL determinano una gamma molto varia di possibilità di composizione e illuminazione. Ad esempio, il tracking 3D è nettamente migliorato su soggetti di piccole dimensioni.

 

Implementando l’ormai celebre sistema Nikon Multi-CAM 3500FX AF, con impostazioni di copertura a 9, 21 e 51 punti selezionabili o configurabili singolarmente, il modulo e gli algoritmi autofocus sono stati riprogettati per migliorare in modo significativo la sensibilità dell’acquisizione in condizioni di scarsa illuminazione fino a -2 EV (ISO 100, 20 °C). Complessivamente, le prestazioni si avvicinano a quelle dell’ultimo gioiello di casa Nikon, la D4: la funzione AF è possibile anche con un valore di luminosità apertura combinato pari a f8 (ad esempio un obiettivo f/4 AF-S da 600 mm con un moltiplicatore di focale 2x TC-20EIII) con 11 sensori AF coinvolti e a valori compresi tra f/5.6 e f/8, con 15 sensori AF.

 

Inoltre, la selezione del modo area AF e AF semplificata è ora possibile senza spostare l’occhio dal mirino.
Rapida e intuitiva
La Nikon D800 è in grado di rispondere esattamente con la velocità di cui il fotografo necessita, grazie ai pulsanti comodamente posizionati e destinati a diventare, in breve tempo, un prolungamento della mano di colui che scatta.

 

Questo innovativo modello Nikon propone anche una risposta estremamente rapida: tempo di avvio di circa 0,12 secondi1, ritardo allo scatto ridotto a circa 0,04 secondi2 (equivalenti a quelli della D3s), con capacità fps continua di 4 fps (in formato FX e modalità ritaglio 5:4), 5 fps (in modalità ritaglio 1.2x e formato DX) e 6 fps** (in modalità ritaglio formato DX, utilizzando l’opzionale Multi-Power Battery Pack MB-D12).

 

Il monitor LCD ad altissima precisione da 8 cm e 921.000 punti, con visione grandangolare e controllo automatico della luminosità, garantisce una visualizzazione immagini nitida e brillante con una capacità di riproduzione colore molto più estesa. La luminosità del monitor LCD viene regolata automaticamente in base all’ambiente di visualizzazione e durante la riproduzione è possibile ingrandire le immagini fino a 46x, funzione molto utile per la verifica spot focus.

 

Il mirino ottico (in prisma in vetro) garantisce il 100% di copertura dell’inquadratura e ingrandimento di 0,7x (50 mm f/1.4 impostato su infinito, -1.0m-1).

 

L’orizzonte virtuale elettronico a doppio asse, poi, permette di controllare, attraverso il monitor LCD o il mirino, la posizione della fotocamera in relazione al piano orizzontale e l’orientamento alto/basso (rotazione avanti o indietro).

 

Anche l’ergonomia del corpo camera è straordinaria: i materiali in gomma di alta qualità consentono una salda impugnatura: i pulsanti e le ghiere sono stati disposti in modo strategico per permettere un utilizzo fluido. Il pulsante di scatto è stato migliorato affinché il dito indice dell’utente possa restare comodamente appoggiato per periodi di tempo più lunghi.

 

La ghiera del modo di scatto, ulteriormente ottimizzata, garantisce immediata visibilità e semplice fruizione, grazie a una struttura a quattro pulsanti ed al posizionamento sulla parte superiore della fotocamera, insieme a pulsanti dedicati alla gamma ISO, al bilanciamento del bianco ed alla qualità immagine. Un nuovo pulsante per il bracketing, poi, è stato strategicamente collocato per facilitare operazioni quali l’HDR.

 

È possibile accedere direttamente ai controlli dell’immagine grazie a un nuovo pulsante dedicato, senza bisogno di accedere ai menu. I controlli immagine consentono di personalizzare gli scatti e i filmati, regolando parametri come nitidezza, saturazione e tonalità.

 


Robustezza
Nonostante la leggerezza e la compattezza, la Nikon D800 vanta la stessa resistenza delle altre fotocamere digitali professionali Nikon, garantendo un ottimo isolamento dall’umidità e dalla polvere, per scattare anche in condizioni di estrema difficoltà. Affidabile tanto in studio quanto in esterno, il corpo camera della D800 è realizzato in lega di magnesio e pesa circa il 10% in meno della D700.

 

L’otturatore di questa nuova reflex è resistente e preciso ed è testato su oltre 200.000 cicli di scatto e l’ampia gamma di tempi di posa propone un range da 1/8000 a 30s; inoltre, la D800 offre il monitoraggio intelligente per auto-diagnostica dell’otturatore e, per la prima volta, un’unità di comando per la riduzione del consumo energetico attiva quando l’otturatore è sollevato per lunghi periodi di tempo durante la registrazione di filmati.

 

Anche a livello di efficienza energetica la Nikon D800 si distingue: grazie alla riprogettazione dei circuiti consente, infatti, con un’unica carica della batteria ricaricabile Li-ion EN-EL15, di scattare circa 850 immagini3 o di realizzare 60 minuti di filmati in modalità live view4.

 

Inoltre, la D800 dispone di un doppio slot per schede ad alta velocità CF (UDMA 7) e SD (SDXC e UHS-1) e la connessione USB 3.0, per un trasferimento dei dati molto rapido.
D800E – L’alternativa definitiva
La D800E è un’edizione speciale della D800, pensata specificamente per chi è alla ricerca di un contrasto ed una nitidezza perfetta dell’immagine.

L’assenza delle proprietà anti-aliasing del filtro ottico sensore, consente di ottenere immagini straordinariamente nitide rendendo questo prodotto lo strumento ideale per i fotografi che desiderano la massima nitidezza di microcontrasto accettando il rischio di accrescere potenziali effetti moiré5 e falsi colori. Fatta eccezione per il filtro ottico, tutte le altre funzioni e caratteristiche corrispondono esattamente a quelle della D800.

 

 

Strumenti per liberare la creatività
La Nikon D800 dispone di una ampia gamma di strumenti pratici e creativi per tutti coloro che non hanno troppo tempo da dedicare alla post-produzione.

 

Con la funzione filmato accelerato, la D800 estende la funzione di fotografia time-lapse consentendo al fotografo di salvare immagini come file video, con tempi di riproduzione da 24 a 36.000 volte più veloci del normale.

 

È possibile, poi, realizzare immagini con effetto HDR (High Dynamic Range), che attraverso l’unione in un unico scatto di un’immagine sovraesposta e una sottoesposta. La gamma può essere ampliata fino a 3 EV per ottenere diversi effetti, livelli di saturazione e gradazioni di tonalità, mentre l’uniformità del bordo dove le esposizioni si fondono può essere regolata per una maggiore naturalezza.

 

Il controllo minuzioso della temperatura colore consente di intervenire in modo preciso sul bilanciamento del bianco ed è possibile regolare le tonalità del monitor per il live view e il bilanciamento del bianco dell’immagine scattata, affinché siano assolutamente in linea. La temperatura colore può essere impostata manualmente con incrementi di 10 Kelvin o unità Mired.

 

Nuova è l’opzione automatica che consente di controllare il rapporto tra tempo di posa e sensibilità ISO sulla base della lunghezza focale dell’obiettivo utilizzato.

 

Inoltre, è possibile scegliere tra quattro opzioni di area immagine e, per la prima volta, una fotocamera di questa fascia consente di scegliere tra diverse modalità di ritaglio, tutte con relativa maschera visibile nel mirino: 5:4 (30,0 x 24,0 mm), 1,2x (30,0 x 19,9 mm) e formato DX (23,4 x 15,6 mm).

 

Le immagini e i filmati salvati possono essere modificati e ritoccati direttamente “on camera”. I menu di ritocco includono una serie di utili funzioni come l’elaborazione NEF (RAW), il ridimensionamento, il controllo della distorsione, l’effetto fisheye e miniatura, la correzione occhi rossi, vari effetti filtro e la funzione sovrapposizione immagini, oltre a consentire di indicare simultaneamente il punto di inizio e fine dei filmati per poi salvarli in modo più efficiente.

 

 

Accessori
Il Multi-Power Battery Pack MB-D12 (opzionale) utilizza la stessa struttura (completamente in lega di magnesio e isolata dall’umidità) del corpo camera della D800. Grazie a questa nuova impugnatura è possibile raggiungere una velocità di ripresa in sequenza di circa 6 fps6 nel formato DX; l’MB-D12, inoltre, dispone di un pulsante di scatto dedicato e ghiere di comando utili quando si compongono immagini verticali.

 

Il flash Nikon SB-910 (opzionale) offre prestazioni di illuminazione impareggiabili, garantendo, allo stesso tempo, la massima versatilità i-TTL per il controllo flash sulla fotocamera o in wireless, una eccellente fruizione ed un numero guida di 34/112 (ISO 100, m, STD, formato FX, zoom 35 mm). Menu e comandi sono stati ottimizzati per facilitarne l’utilizzo e sono inclusi filtri colorati fluorescenti o incandescenti rigidi per regolare istantaneamente il bilanciamento del bianco sulla D800.

 

Il software Capture NX 2 (opzionale), garantisce una elaborazione delle immagini rapida e creativa: per stare al passo con la potenza dei 36,3 megapixel effettivi della Nikon D800, la versione più recente di Capture NX 2 è ancora più rapida e ora compatibile con 64 bit7.

 

Camera Control Pro 2 (opzionale), invece, consente di comandare a distanza la fotocamera: oltre a controllare modalità di esposizione, tempo di posa e apertura diaframma, questo versatile software propone numerose possibilità per rendere il funzionamento del live view incredibilmente uniforme nella D800. I nuovi comandi creativi includono avvio e interruzione a distanza per la registrazione video e passaggio dal live view per le foto a quello per i filmati.
In dotazione con la D800, invece, viene fornito Nikon ViewNX 2, il software che consente di sfogliare, modificare, condividere e altro ancora: caratterizzato da un’interfaccia intuitiva e da una serie di funzioni per l’editing (ad esempio l’editing di base di file RAW e D-Movie) si integra perfettamente con my Picturetown, il servizio di condivisione e archiviazione foto e video di Nikon.

 


Note:

1. In base agli standard CIPA.
2. Quando viene utilizzata con batterie diverse dalle EN-EL15
3. In base agli standard CIPA.
4. La modalità live view potrebbe interrompersi automaticamente prima di 60 minuti per evitare il surriscaldamento del dispositivo.
5. La D800E aumenta la probabilità di creare un effetto moiré e i falsi colori rispetto alla D800. Se si scatta in RAW, questo problema può essere arginato durante la fase di post-produzione grazie agli strumenti di riduzione effetto moiré di Capture NX2.
6. Quando si utilizzano batterie diverse dalle Li-ion EN-EL15 ricaricabili
7. La D800E aumenta la probabilità di creare un effetto moiré e i falsi colori rispetto alla D800. Se si scatta in RAW, questo problema può essere arginato durante la fase di post-produzione grazie agli strumenti di riduzione effetto moiré di Capture NX2, che verrà venduto insieme a questo prodotto in Europa

 

top

Nikon Europe B.V. – Nikon D800


per essere aggionato
iscriviti al gruppo D800 italia

 
 

 Amsterdam | Paesi Bassi 07/02/2012

Amsterdam, Paesi Bassi, 7 febbraio 2012 Nikon presenta oggi la nuova rivoluzionaria reflex digitale professionale formato FX da 36,3 megapixel, la Nikon D800. Progettata per soddisfare le esigenze dei fotografi di domani e dei videoamatori di oggi, la complessa Nikon D800 è realizzata con una nuova tecnologia che consente di raggiungere nuovi livelli di profondità e dettaglio nelle fotografie e offre tutta la flessibilità necessaria per girare video di qualità professionale.

 

La Nikon D800 deve essere inserita in una categoria a sé stante: a livello di immagini, ha un potenziale in grado di competere con le fotocamere di medio formato, ma garantendo l’agilità del formato reflex digitale, per assicurare ai professionisti alla ricerca del massimo dettaglio la libertà di creare splendide immagini.

Primo in questo settore, questo entusiasmante lancio prevede anche un’edizione speciale della D800, la Nikon D800E. Con filtro ottico modificato, la D800E offre un’alternativa unica per tutti coloro che desiderano la massima definizione.

Dirk Jasper, Responsabile di Professional Products di Nikon Europe, ha dichiarato: “La Nikon D800 è una rivoluzionaria reflex digitale a pieno formato che apre nuove strade per il futuro della fotografia e del video. L’incredibile risoluzione da 36,3 megapixel assicura un dettaglio mai sperimentato prima e le numerose opzioni di ripresa video conquisteranno professionisti appartenenti a tutte le discipline”. Ha poi aggiunto: “Siamo veramente entusiasti di quello che la D800 può rappresentare per tutti coloro che desiderano raccontare storie attraverso immagini, filmati o entrambi”.

Apri i tuoi orizzonti

 Il rivoluzionario sensore CMOS formato FX (full-frame) da 36,3 megapixel incorpora una tecnologia chiave che consente di raggiungere livelli di dettaglio e gamma tonale senza precedenti.

Lettura a 12 canali con conversione A/D a 14 bit e rapporto segnale/disturbo elevato: genera immagini di qualità notevole con disturbo minimo e ampia gamma dinamica.
Ampia gamma ISO: con una gamma ISO di 100-6400, estendibile fino a 25.600 (equivalente) e 50 (equivalente), la D800 demarcherà un nuovo confine per le reflex digitali con questo livello di risoluzione. I sistemi intelligenti di riduzione del disturbo della fotocamera sono in grado di gestire il disturbo senza sacrificare anche dettagli minimi, assicurando un’incredibile flessibilità in tutte le condizioni di luce: le immagini sono pulite e brillanti, anche con le impostazioni ISO più elevate.

Prestazioni elevate

Dotata dell’innovativo motore di elaborazione immagini EXPEED 3 di Nikon, la D800 riesce a rendere immediate anche operazioni che implicano la gestione di grandi quantità di dati, senza sacrificare la rapidità e la qualità a cui i professionisti sono abituati.

Elaborazione di immagini a 16 bit: colori e tonalità più vivaci per questo processore di immagini all’avanguardia, che assicura gradazioni uniformi con il massimo dettaglio e tonalità che spaziano in tutta la scala, fino al bianco puro, anche se si scatta in JPEG.

Video di qualità professionale

Per i professionisti che hanno necessità di girare anche video, la D800 offre tutta la flessibilità necessaria per un’ampia gamma di applicazioni video. È possibile girare video di grande formato nella migliore delle condizioni, con una varietà completa di frequenza fotogrammi.

Frequenza fotogrammi: i filmati in Full HD (1080p) possono essere registrati in 30p, 25p e 24p, con opzioni 60p, 50p e 25p a 720p. La durata del video non può superare i 29:59 minuti.

D-Movie in Full HD multiformato: come nella D4, la registrazione in Full HD è possibile sia nel formato FX che DX, per la massima libertà di espressione.

Controllo audio ad alta fedeltà: in risposta a feedback del settore, la D800 fissa un nuovo standard per la registrazione audio D-SLR, per garantire la massima qualità audio oltre che video. A parte l’ingresso del microfono stereo esterno, l’uscita audio per le cuffie esterne consente di perfezionare l’audio separatamente, prima o durante la ripresa. È disponibile anche la configurazione Line Input per registratori lineari PCM.

Uscita HDMI senza compressione: per coloro che necessitano del miglior risultato video per un editing di qualità professionale, la D800 offre la possibilità di esportare il filmato in modalità live view non compressa in registratori e monitor esterni. Come nella Nikon D4, i dati vengono estratti con la dimensione immagine e la velocità dei fotogrammi indicate e senza la sovrapposizione di informazioni, che possono invece essere visualizzate sul monitor TFT della fotocamera.

Comodi comandi personalizzati: sono stati inseriti comodi comandi personalizzati per utilizzare la modalità live view. Anziché ruotare la ghiera di comando, è possibile utilizzare l’apertura migliorata, che consente un controllo più sensibile dell’apertura mediante i pulsanti dedicati nella parte anteriore della fotocamera. Il contrassegno indice facilita l’assegnazione di tag ai fotogrammi importanti sulla linea temporale grazie all’inserimento di indicatori durante la registrazione dei filmati, per un più immediato reperimento durante l’editing.

 

Per i professionisti che hanno necessità di girare anche video, la D800 offre tutta la flessibilità necessaria per un’ampia gamma di applicazioni video. È possibile girare video di grande formato nella migliore delle condizioni, con una varietà completa di frequenza fotogrammi.

Frequenza fotogrammi: i filmati in Full HD (1080p) possono essere registrati in 30p, 25p e 24p, con opzioni 60p, 50p e 25p a 720p. La durata del video non può superare i 29:59 minuti.

D-Movie in Full HD multiformato: come nella D4, la registrazione in Full HD è possibile sia nel formato FX che DX, per la massima libertà di espressione.

Controllo audio ad alta fedeltà: in risposta a feedback del settore, la D800 fissa un nuovo standard per la registrazione audio D-SLR, per garantire la massima qualità audio oltre che video. A parte l’ingresso del microfono stereo esterno, l’uscita audio per le cuffie esterne consente di perfezionare l’audio separatamente, prima o durante la ripresa. È disponibile anche la configurazione Line Input per registratori lineari PCM.

Uscita HDMI senza compressione: per coloro che necessitano del miglior risultato video per un editing di qualità professionale, la D800 offre la possibilità di esportare il filmato in modalità live view non compressa in registratori e monitor esterni. Come nella Nikon D4, i dati vengono estratti con la dimensione immagine e la velocità dei fotogrammi indicate e senza la sovrapposizione di informazioni, che possono invece essere visualizzate sul monitor TFT della fotocamera.

Comodi comandi personalizzati: sono stati inseriti comodi comandi personalizzati per utilizzare la modalità live view. Anziché ruotare la ghiera di comando, è possibile utilizzare l’apertura migliorata, che consente un controllo più sensibile dell’apertura mediante i pulsanti dedicati nella parte anteriore della fotocamera. Il contrassegno indice facilita l’assegnazione di tag ai fotogrammi importanti sulla linea temporale grazie all’inserimento di indicatori durante la registrazione dei filmati, per un più immediato reperimento durante l’editing.

Riconoscimento avanzato delle scene con il sensore RGB da oltre 91.000 pixel:

Il rivoluzionario sistema avanzato di riconoscimento scena di Nikon incorpora ora un sensore RGB da 91.000 pixel di nuova concezione che analizza meticolosamente ogni scena per garantire una precisione straordinaria. È in grado di individuare i volti umani con la massima esattezza anche utilizzando esclusivamente il mirino ottico e di riconoscere i colori e la luminosità di una scena come mai in precedenza.

Questo livello di analisi dettagliata della scena viene utilizzato anche come supporto per una messa a fuoco più precisa; l’esposizione automatica e l’esposizione flash i-TTL determinano una gamma molto varia di possibilità di composizione e illuminazione. Ad esempio, il rilevamento di soggetti 3D è nettamente migliore quando si fotografano soggetti di piccole dimensioni.

Implementando l’ormai celebre sistema Nikon Multi-CAM 3500FX AF, con impostazioni di copertura a 9, 21 e 51 punti selezionabili o configurabili singolarmente, il modulo e gli algoritmi di autofocus sono stati riprogettati per migliorare in modo significativo la sensibilità dell’acquisizione in condizioni di scarsa illuminazione fino a -2 EV (ISO 100, 20 °C). Nel complesso, le prestazioni sono simili a quelle dell’ultimo gioiello di casa Nikon, la D4: l’operazione AF è possibile anche con un valore di apertura combinato pari a f8 (ad esempio un obiettivo f/4 AF-S da 600 mm combinato con un moltiplicatore di focale 2x TC-20EIII) con 11 sensori AF coinvolti e 15 sensori AF con valori compresi tra f/5.6 e f/8.

La selezione del modo area AF e AF semplificata è ora possibile senza spostare l’occhio dal mirino.

Rapida e intuitiva

La fotocamera Nikon D800 è in grado di rispondere alla tua stessa velocità, grazie ai pulsanti e ai comandi sicuri e comodamente posizionati che diventeranno in breve tempo un prolungamento della tua mano.

 

Risposta rapida: tempo di avvio di circa 0.12 secondi¹, ritardo allo scatto ridotto a circa 0.042 secondi² (equivalenti a quelli della D4), con capacità di circa 4 fps in formato FX e in tutte le modalità ritaglio e capacità massima di circa 6 fps in modalità ritaglio formato DX con Multi-Power Battery Pack MB-D12 opzionale.

 

Monitor LCD di precisione da 8 cm e circa 921.000 punti, con visione grandangolare e controllo automatico della luminosità: garantisce una riproduzione immagini nitida e brillante con una capacità di riproduzione colore molto più estesa. La luminosità dello schermo LCD viene regolata automaticamente in base all’ambiente di visualizzazione e durante la riproduzione è possibile ingrandire le immagini fino a 46x, funzione molto utile per la conferma spot focus.

Mirino ottico con prisma in vetro con 100% di copertura dell’inquadratura e ingrandimento di 0,7x (50 mm f/1.4 impostato su infinito, -1.0m-1).

L’orizzonte virtuale elettronico a doppio asse rappresenta una conferma precisa del fatto che la foto sia dritta, perché controllando il monitor LCD o il mirino si può capire la posizione della fotocamera in relazione al piano orizzontale e l’orientamento alto/basso (rotazione avanti o indietro).

Ergonomia migliorata: i pulsanti e le ghiere sono stati disposti in modo strategico per consentire un utilizzo fluido. Il pulsante di scatto è stato migliorato affinché il dito indice dell’utente possa restare comodamente appoggiato per periodi di tempo più lunghi. Il pulsante di registrazione filmati invita a cominciare le riprese in un attimo. Il corpo è realizzato con materiali in gomma di alta qualità per consentire una salda impugnatura.

Ghiera del modo di scatto: visibilità e usabilità del modo sono state perfezionate grazie a una struttura a quattro pulsanti e alla ghiera del modo di scatto posizionata sulla parte superiore della fotocamera, insieme a pulsanti dedicati per ISO, bilanciamento del bianco e qualità immagine. Un nuovo pulsante per il bracketing è stato strategicamente collocato per facilitare operazioni come l’HDR.

Accesso diretto ai controlli immagine grazie a un nuovo pulsante dedicato, senza bisogno di aprire il menu. I controlli immagine consentono di personalizzare gli scatti e i filmati regolando parametri come nitidezza, saturazione e tonalità.

Robustezza

Nonostante la leggerezza e la compattezza, la fotocamera D800 vanta la stessa resistenza delle altre fotocamere digitali Nikon, con ottimo isolamento dall’umidità e dalla polvere per continuare a scattare anche in condizioni difficili.

Otturatore resistente e preciso: è stato testato su oltre 200.000 cicli di scatto per verificarne resistenza e precisione. Ampia gamma di tempi di posa: da 1/8000 a 30s; monitoraggio intelligente per auto-diagnostica dell’otturatore e, per la prima volta, un’unità di comando per la riduzione del consumo energetico quando l’otturatore è sollevato per lunghi periodi di tempo durante la registrazione di filmati.

Gestione energetica efficiente: la riprogettazione dei circuiti della D800 consente ora di scattare circa 850 immagini³ o 60 minuti di filmati in modalità live view⁴. Con un’unica carica di una batteria ricaricabile Li-ion EN-EL15.

Qualità del corpo: affidabile tanto in studio quando all’aperto, la fotocamera D800 ha un corpo in lega di magnesio con isolamento dall’umidità e dalla polvere e pesa circa il 10% in meno del modello D700.

Supporto di archiviazione: due slot per schede ad alta velocità CF (UDMA 7) e SD (SDXC e UHS-1).

Trasferimento rapido dei dati con USB 3.0.

Nikon D800E – L’alternativa definitiva

 

La Nikon D800E è un’edizione speciale della D800, pensata specificamente per chi è alla ricerca di una definizione perfetta.

Con filtro ottico che rimuove le proprietà anti-aliasing per ottenere un’immagine il più nitida possibile, questo strumento è l’ideale per i fotografi in grado di controllare luminosità, distanza e soggetto al punto da mitigare il rischio di effetto moiré⁵ e falsi colori. Fatta eccezione per il filtro ottico, tutte le altre funzioni e caratteristiche corrispondono esattamente a quelle della D800.

Strumenti per liberare la creatività

La fotocamera D800 offre una serie di strumenti pratici e creativi per tutti coloro che non hanno troppo tempo da dedicare alla post-produzione.

Filmati accelerati: la D800 estende la celebre funzione di fotografia time-lapse salvando immagini come file video. Con tempi di riproduzione da 24 a 36.000 volte più veloci del normale.

 

L’effetto HDR (High Dynamic Range) si ottiene scattando un’immagine sovraesposta e una sottoesposta con un unico rilascio dell’otturatore. La gamma può essere ampliata fino a 3 EV per ottenere diversi effetti, livelli di saturazione e gradazioni di tonalità, mentre l’uniformità del bordo dove le esposizioni si uniscono può essere regolata per una maggiore naturalezza.

 

Il controllo minuzioso della temperatura colore consente di intervenire in modo preciso sul bilanciamento del bianco. È possibile regolare le tonalità del monitor per il live view e il bilanciamento del bianco dell’immagine scattata affinché siano assolutamente in linea. La temperatura colore può essere impostata manualmente con incrementi di 10 Kelvin o unità Mired.

Controllo automatico del tempo di posa per controllo automatico della sensibilità ISO: è stata introdotta una nuova opzione automatica per il tempo di posa minimo, che consente di controllare il rapporto tra tempo di posa e sensibilità ISO sulla base della lunghezza focale dell’obiettivo utilizzato.

Quattro opzioni di area immagine: per la prima volta, una fotocamera di questa fascia di prezzo consente di scegliere tra diverse modalità di ritaglio, tutte con relativa maschera visibile nel mirino. 5:4 (30,0 x 24,0 mm), 1,2x (30,0 x 19,9 mm) e formato DX (23,4 x 15,6 mm).

Modifica immagini incorporata: le immagini e i filmati salvati possono essere modificati e ritoccati direttamente nella fotocamera senza perdere neanche un attimo, se necessario. I menu di ritocco includono una serie di utili funzioni come elaborazione NEF (RAW), ridimensionamento, controllo della distorsione, fisheye, effetto miniatura, correzione occhi rossi, effetti filtro e sovrapposizione immagini, oltre a consentire di indicare simultaneamente il punto di inizio e fine dei filmati per poi salvarli in modo più efficiente.

Accessori

Il Multi-Power Battery Pack MB-D12 (opzionale) accoglie diverse batterie (consultare le specifiche) e utilizza la stessa struttura completamente in lega di magnesio e isolata dall’umidità del corpo della macchina D800. È possibile raggiungere una velocità di ripresa in sequenza di circa 6 fps⁶ nel formato DX. L’accessorio MB-D12 ha un pulsante di scatto dedicato e ghiere di comando per comporre immagini verticali.

 

Nikon SB-910 (opzionale), prestazioni di illuminazione impareggiabili: Il modello SB-910 di Nikon offre la massima versatilità i-TTL per il controllo flash sulla fotocamera o wireless, usabilità migliorata e un numero guida di 34/112 (ISO 100, m, STD, formato FX, zoom 35 mm). Menu e comandi sono stati migliorati per facilitare l’utilizzo. Sono inclusi filtri colorati fluorescenti o incandescenti rigidi per regolare istantaneamente il bilanciamento del bianco sulla D800.

 

Capture NX 2 (opzionale), elaborazione delle immagini rapida, potente e creativa: per stare al passo con la potenza di acquisizione immagini dei 36,3 megapixel effettivi della fotocamera D800, la versione più recente di Capture NX 2 è ancora più rapida e ora compatibile con 64 bit⁷.

Camera Control Pro 2 (opzionale), comandi a distanza versatili per la fotocamera: oltre a controllare modalità di esposizione, tempo di posa e apertura, questo software propone numerosi avanzamenti per rendere il funzionamento del live view incredibilmente uniforme nella fotocamera D800. I nuovi comandi creativi includono avvio e interruzione a distanza per la registrazione video e passaggio dal live view per le foto a quello per i filmati.

ViewNX 2 (in dotazione), per sfogliare, modificare, condividere e altro ancora: questo software integrato e tutto compreso ha un’interfaccia intuitiva e una serie di funzioni per l’editing, come l’editing di base di file RAW e D-Movie. Si integra perfettamente con my Picturetown, il servizio di condivisione e archiviazione foto di Nikon.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

¹ In base agli standard CIPA.
² Quando viene utilizzata con batterie diverse dalle EN-EL15
³ In base agli standard CIPA.
⁴ La modalità live view potrebbe interrompersi automaticamente prima di 60 minuti per evitare il surriscaldamento del dispositivo.
⁵ La D800E aumenta la probabilità di creare un effetto moiré e i falsi colori rispetto alla D800. Se si scatta in RAW, questo problema può essere arginato durante la fase di post-produzione grazie agli strumenti di riduzione effetto moiré di Capture NX2, che verrà venduto insieme a questo prodotto in Europa
⁶ Quando si utilizzano batterie diverse dalle Li-ion EN-EL15 ricaricabili
⁷ La D800E aumenta la probabilità di creare un effetto moiré e i falsi colori rispetto alla D800. Se si scatta in RAW, questo problema può essere arginato durante la fase di post-produzione grazie agli strumenti di riduzione effetto moiré di Capture NX2, che verrà venduto insieme a questo prodotto in Europa